Protesi fissa e mobile

Quando un dente e’ stato talmente danneggiato dalla carie che anche la ricostruzione conservativa non e’ piu’ adeguta al mantenimento dell’elemento, si rende necessaria la ricopertura dello stesso con una corona o capsula costruita in laboratorio.

Se poi mancano degli elementi dentari, ovviamente, e’ necessario sostituirli.

La ricopertura di un dente singolo naturale e la sostituzione di un elemento mancante, sfruttando come ancoraggio i denti vicini al dente mancante che vengono anch’essi ricoperti (ponte), si chiama protesi fissa.

Se invece il dente mancante si sostituisce con un apparecchio mobile (che si mette e si toglie) la protesi si definira’ mobile. Si puo’ anche usare una protesi che e’ in parte fissa ed in parte mobile.

Quando una persona non ha piu’ denti (edentulo totale) verra’ applicata una protesi totale, volgarmente detta dentiera.

Prendi appuntamento
  • Wix Facebook page
  • Google+ App Icon

MARTEDI' - GIOVEDI' - VENERDI'

Villaggio dei ciclamini, 9/1

31010 Crespignaga di Maser (TV)

 

0423 951185

 

gianfrancep@gmail.com

LUNEDI' - MERCOLEDI'

Via Piave 8

31040 Trevignano(TV)

 

0423 670587

 

gianfrancep@gmail.com

Vieni a trovarci

© Studio Dentistico Gian Francesco Pandolfo. Created by www.gmartvideos.it